Prima di partire per le vacanze passa dal tuo dentista per un controllo

Valige pronte, prenotazioni fatte, documenti a posto, tagliando dell’auto effettuato? Ottimo, ma dal dentista siete già andati?
Tra i disagi più sgradevoli che possono capitare durante la vacanza il mal di denti è sicuramente tra quelli più fastidiosi. Facilmente evitabile con una visita preventiva dal proprio dentista.
Durante il periodo estivo la nostra “dentatura” viene maggiormente sollecitata a causa di qualche eccesso alimentare tipico di questo periodo. Alimenti particolarmente freddi come gelati, granite o dissetanti ghiacciati possono portare dolori improvvisi in pazienti con problemi odontoiatrici latenti e non curati. “Effettuare una visita di controllo dal proprio dentista di fiducia per scovare eventuali patologie latenti o non curate che possono improvvisamente determinare dolori acuti permette di partire per le vacanze con più serenità”, consigliano i dentisti ANDI.
In particolare i portatori di protesi, fisse o mobili, possono essere soggetti al rischio di rotture o scementazioni se queste non sono state controllate da tempo.Attraverso la visita il vostro dentista potrà intercettare eventuali elementi dentari compromessi oppure prescrivervi prodotti specifici per contenere il fastidio e insegnarvi le tecniche da adottare per una efficace igiene orale domiciliare.
Certamente consigliata, se non la si è fatta nei mesi precedenti, una seduta d’igiene professionale. Per i bambini portatori di apparecchi ortodontici è buona norma effettuare prima di partire un ultimo controllo per valutare lo stato di attivazione dei dispositivi utilizzati.
Se invece avete in corso cure particolarmente complesse che non possono essere terminate prima della vostra partenza confrontatevi con il vostro
Dentista per capire in caso di problemi come comportarvi ed eventualmente farvi prescrivere farmaci che potrebbero esservi utili in caso di difficoltà.

Vai alla categoria News