Estrazione retrograda

Procedura chirurgica che comporta l’esecuzione di lembo mucogengivale e/o osteotomia e/o odontotomia e sutura, finalizzata all’avulsione dalla sede alveolare della porzione radicolare di un elemento dentario compreso in un restauro protesico, senza la rimozione del medesimo.