Curettage a cielo aperto

Procedura chirurgica caratterizzata dall’apertura di un lembo di accesso esteso oltre la linea mucogengivale, senza ostectomia ed osteoplastica, al fine di rimuovere il tessuto di granulazione delle tasche parodontali ed il tartaro sottogengivale e di levigare le superfici radicolari; comprensiva dell’eventuale applicazione di impacco chirurgico.