Fresaggio e controfresaggio

Dispositivo di ritenzione individuale realizzato in laboratorio, costituito da una componente ricavata mediante fresatura meccanica della superficie metallica di una corona protesica fissa (“fresaggio”), alla quale si adatta con precisione una seconda componente fusa (“controfresaggio”) solidale alla protesi parziale scheletrata.