Overdenture provvisoria

Dispositivo medico su misura amovibile, con ancoraggio a radici dentarie residue, finalizzato alla sostituzione provvisoria funzionale ed estetica di parte o dell’intera arcata dento-alveolare (denti e tessuti adiacenti). Viene realizzato con metodica semplificata allorché sia necessario valutare nel tempo una situazione clinica (ad es. un ricondizionamento tissutale o muscolare, un adattamento fonetico una importante variazione di dimensione verticale o di estetica, ecc.), prima di procedere ad una protesizzazione definitiva.