Come curare la “dentino genesi imperfetta”

salve cari dottori, io vi scrivo...perchè il sorriso vorrei davvero trovarlo, ho 19 anni e vivo a palmi in provincia di RC. Vi scrivo perchè ho paura, ho tanta paura di perdere i denti, e vi scrivo perchè vorrei poter incominciare a sorridere anche io, senza nascondermi dietro un finto sorrisino appena accennato, ho la dentino genesi imperfetta...e i miei denti sono di un grigio scuro...che mi impediscono di sorridere da 19 anni...il punto è che oltre ad essere brutti...sono deboli...e vorrei sapere se esiste qualche sovvenzione per il mio caso...visto che purtroppo non possiedo i soldi ne io ne la mia famiglia(anche loro hanno questa malattia) per poter attuare un implantologia completa.....spero di poter ricevere risposte positive....aspetto con ansia una vostra risposta!grazie mille

Gentile Signora se il suo caso si limitasse alla correzione estetica dei difetti cromatici di un dente con dentinogenesi imperfetta,senza altre patologie dentali che ne richiedano l'estrazione,non è necessario sottoporsi alla etrazione dei denti e alla loro sostituzione con implantoprotesi,ma è possibile risolvere la sua difficoltà con la applicazione di faccette ceramiche. Non esistono sovvenzioni ASL per casi quali il suo:può comunque consultare gli ambulatori pubblici odontoiatrici della sua area di residenza per sapere quali eventuali opportunità esistano.