La terapia Implantoprotesica delle zone prive di denti

avrei bisogno di un parere, dato da personale specializzato quali voi siete: E' possibile che in una clinica odontoiatrica, mi viene detto, e scritto, gli impianti endossei inseriti sono stati posizionati in modo corretto compatibilmente ed in relazione alla presenza di osso in sede mandibolare e mascellare. io non essendo del settore ho creduto che gli impianti venivano posizionati nel luogo idoneo per una normale masticazione ed occlusione oltre ad una certa estetica. prima di questa comunicazione fattami dalla clinica, un impianto è stato annullato (è stato quindi tolto il moncone esterno) perche la protesi mascellare si posizionava all'interno non consentendo una normale occlusione gli incisivi sono spessi per consentire l'inserimento dei monconi nella protesi, causando dei problemi nell' articolare parole. gradirei, se possibile un vostro parere per sapere se gli impianti vanno posizionati dove c'è l'osso o nei punti idonei. ho sempre saputo che in mancanza di osso nelle zone idonee (dove precedentemente c'era il dente), gli impianti non vengono posizionati. o si procede ad innesti ecc. Grazie Germano Squillace

Egregio Signore la terapia implantoprotesica delle zone prive di denti prevede alcuni passaggi,preliminari all'intervento chirurgico,che consentono di studiare in modo approfondito le caratteristiche dell'osso che sarà la sede dell'impianto. In queste fasi si valutano le quantità ossee orizzontali e verticali a disposizione del chirurgo per eseguire l'implantologia,insieme alle forme delle protesi che dovranno essere realizzate prendendo come pilastro gli impianti osteointegrati previsti nel piano di cure. In questo modo si sarà in grado di definire il protocollo chirurgico da seguire ,nonchè prevedere il risultato funzionale ed estetico delle protesi montate sugli impianti. L'unica raccomandazione che possiamo fornirLe è quella di richiedere al Suo Dentista il materiale oggetto dello studio preliminare all'intervento implantoprotesico,per poi ridiscutere fra Voi insieme i risultati ottenuti tenendo ben conto della sua mancata soddisfazione e disagio.