Malattie autoimmuni o ipertiroidismo

Gentile Signora, le malattie autoimmuni o l'ipertiroidismo possono non essere una controindicazione assoluta, ma in certi casi alcuni trattamenti(terapia radiante locale o farmaci immunodepressori) potrebbero rappresentare un problema. In ogni caso è opportuno coinvolgere sempre il medico curante nella decisione riguardante la terapia impiantare.