Realizzazione di faccette ceramiche nel caso sia opportuno migliorare l’estetica dei denti frontali

Buongiorno. Ho 43 anni e sin da quando sono giovane ho l' incisivo laterale superiore molto spostato indietro nel palato con la conseguenza che ridendo sembra quasi ci sia un buco ( avevo l' apperecchio mobile da bambino ma non l' ho mai messo aime' ). Ora , dopo anni che soffro di questo complesso , mi sono rivolto ad un dentista estetico sperando di risolvere questa situazione, credevo con le famose " faccette " . La soluzione che mi e' stata prospettata e' invece quella di un ponte da incisivo centrale a canino !!! Premetto che vorrei comunque ridurre la grandezza degli incisivi , anche leggermente sporgenti , ma speravo di poter ricorrere ad un impianto per l' incisivo laterale e faccette sugli altri denti , ma il dentista mi ha detto che non e' possibile fare l' impianto ...non so per quale motivo.Ora sono molto molto dubbioso sul fare il ponte , sopratutto perche' i ponti che ho visto in giro finora , sul davanti come nella mia situazione , di solito si notano moltissimo , sia per il ritirarsi della gengiva sia perche dopo un po' mi sembrano annerirsi sul bordo superiore vicino appunto alla gengiva , e tenendo anche conto del fatto che sorridendo io scopro molto le gengive . Cosa mi consigliate ? il dentista presso il quale sono stato ha foto di lavori strepitosi , denti da attori in 24 ore , impianti all in 4 , e proprio per questo mi pare stranissima la proposta di un ponte che mi pare una soluzione tutt' altro che all' avanguardia. grazie per il Vostro prezioso aiuto

Egregio Signore purtroppo non siamo in grado di poter rispondere a quesiti che provengono da specifiche esigenze di approfondimento su casi clinici. In generale potremmo ipotizzare che il suo incisivo laterale possa essere spostato nella corretta posizione tramite terapia ortodontica,seguita eventualmente dalla realizzazione di faccette ceramiche nel caso sia opportuno migliorare la estetica dei denti frontali. In alternativa può essedere considerata la realizzazione su elemento incisivo laterale di faccette ceramiche "addizionali". Tuttavia la soluzione più opportuna sarà quella che deciderete insieme al dentista al quale si affiderà.