Definizione di “FORNICE” e “VESTIBOLO”

Salve Dottore, sono una ragazza di 22 anni e mezzo, mi chiamo Sabrina. La cosa che sto per chiederle è molto basilare. Siccome io sto frequentando un corso di formazione per diventare Assistente di Studio Odontoiatrico, volevo avere da lei una definizione chiara su questi due termini ( anche se al corso me l'hanno già data, però ne volevo una da lei ): "FORNICE" e "VESTIBOLO". La ringrazio molto Cordiali Saluti

Gentile signora, il fornice e'l'area di passaggio fra la zona mucosa della guancia e la parte più apicale della gengiva libera:in pratica e'la parte più in alto nel mascellare superiore o più in basso nella mandibola della zona di passaggio fra parete ossea e parete interna della guancia. Il vestibolo è tutto lo spazio posto lateralmente fra parte esterna dell'osso mascellare/mandibolare e la parete interna della guancia. Se si prova a gonfiare le guance con l'aria senza farla uscire:la zona che si riempie d'aria ,spostando verso l'esterno le guance,e'il vestibolo.