Devitalizzazione di un dente otturato

Gentile Signora, sarebbe opportuno verificare la profondità della cavità mediante una radiografia endorale al fine di comprendere se si è in prossimità della camera pulpare motivo per cui avverte sensibilità e/o dolore piuttosto che rifacendo l'otturazione si riesca ad eliminare la sintomatologia. Nel caso però la cavità sia profonda l'unica soluzione è la devitalizzazione