Opinioni sull’utilizzo dell’ozono terapia e dell’analgesia sedativa

Vorrei conoscere la vostra opinione sull'utilità dell'ozono terapia e dell'analgesia sedativa su di una bambina di 5 anni con carie dentali già avanzate, evitandone se possibile l'estrazione.

L’ozono terapia è una tecnica che distrugge la carica batterica su piccole carie presenti sulle superficie occlusali dei molari da latte. Pertanto se le carie della sua bimba sono particolarmente estese la tecnica può risultare non adeguata. Per quanto riguarda l’analgesia sedativa è una tecnologia valida, anche se le tecniche tradizionali che prevedono la sedazione cosciente (negli studi che la utilizzano), nel caso in cui la sua bambina non sia per niente collaborante, possono risultare più efficaci.