Possibilità di finanziamento per il pagamento

buongiorno,sono una studentessa e recentemente sono stata da un dentista nella città in cui studio (l'Aquila) per chiedere un preventivo, in quanto malauguratamente mi si è spezzato un molare precedentemente devitalizzato. Il dottore in questione mi ha proposto una cura alle 3 piccole carie (a detta sua, da trattare in un'unica seduta poichè molto piccole) una seduta di igiene orale e la ricostruzione del dente mediante perno in fibra e capsula in lega nobile e ceramica per un totale di 1.600 euro. (550 per igiene orale e carie, 250 per il perno in fibra ed 800 per la capsula in lega nobile e ceramica). Ora, da profana mi chiedevo due cose: il preventivo è onesto? Poichè essendo una studentessa lavoratrice potrei pagarlo solo in piccole rate e comunque sarebbe per me una spesa molto grande. La seconda domanda è se il trattamento indicato risolverebbe definitivamente il problema o comunque per quanto tempo indicativamente resisterebbe. Vi ringrazio per l'attenzione. Maria.

Gentile Signora, il preventivo Le è stato presentato preliminarmente in modo tale che Lei potesse valutarne l'entità rispetto alle singole voci di terapia: ci sembra che il comportamento del Dentista al quale Lei si è rivolta sia di grande trasparenza e, pertanto, non avrei dubbi sulla onestà di chi glielo ha presentato. Sull'entità della spesa solo Lei può decidere se essa sia sostenibile o meno: Le suggeriamo eventualmente di richiedere al Suo Dentista di avviare le procedure per un finanziamento della spesa, che Le consentirebbero di pagare in almeno 12 mesi senza alcun costo aggiuntivo rispetto a quello definito. Per la prognosi a distanza delle terapie che ci descrive possiamo risponderLe che, se ben eseguite, le cure possono permanere stabili per molti anni ,ma che è prevedibile una loro riesecuzione nell'arco di qualche lustro. L'importante è che sia annualmente eseguito un controllo odontoiatrico e che sia presente una costante attenzione alla igiene orale domiciliare.