Rischio di necrosi ossee

Buongiorno, vorrei avere un parere sulla mia patologia. Sto assumendo Ribociclib-letrix causa un tumore che dalla mammella si è diffuso a ossa e fegato, prossimamente dovrei fare delle flebo di Zometa, i dentisti dell'ospedale mi hanno consigliato prima di iniziare la cura con Zometa di curare i denti e sopprattutto secondo loro dovrei togliere 3 denti devitalizzati. Io ho 9 denti devitalizzati e secondo il parere del mio dentista bisogna toglierli tutti e 9 onde evitare problemi con il farmaco Zometa che dovrò assumere. Quale strada prendere? Grazie per l'attenzione, resto in attesa di vs. risposta

E' fuor di dubbio che prima di cominciare una terapia importante con farmaci antitumorali (bifosfonati) sia di fondamentale importanza "bonificare" la bocca in modo da evitare, successivamente al ciclo di terapia, di dover fare manovre chirurgiche con alto rischio di necrosi ossee che possono essere anche molto difficili da trattare.