Ritrattamento di un dente precedentemente devitalizzato

Salve, ho il canino della zona destra che è stato devitalizzato quasi 10 anni fa, a distanza di tutti questi anni la scorsa settimana ho ricominciato a sentire dolore e il mio dentista oggi mi ha riaperto il dente perché la prima devitalizzazione non è andata in profondità e mi ha inserito un perno, e riotturandolo in seguito mi farà la ricostruzione. Prima di fare questa operazione ho preso per una settimana antibiotico e antidolorifici per almeno 3-4 giorni. Il dolore iniziale si era alleviato molto. Oggi ho comunque fatto lo stesso questa operazione, ma svanito l'effetto dell'anestesia ho di nuovo dolore se comprimo I denti. È una cosa normale? Sento dolore nel comprimere I denti e una sensazione di pressione fin quasi al lato del naso. Il dottore ha detto che tra 2-3 gg dovrebbe passare. Mi confermate? Se continuo a sentire dolore cosa mi converrebbe fare? Grazie 1000

In seguito al ritrattamento di un dente precedentemente devitalizzato è possibile avere per qualche giorno un indolenzimento o comunque un dolore alla pressione sull'elemento in questione. Se si resta nell'ambito di 4/5 giorni non mi preoccuperei più di tanto.