Apparecchiature ortodontiche

Ho un canino superiore accavallato sugli altri denti che rende poco piacevole il mio sorriso, spostando anche lievemente gli altri denti verso destra. Ho 20 anni, e ho finalmente deciso di mettere l'apparecchio. Potrei sapere quali soluzioni potrebbe essere possibile adottare affinché non sia troppo visibile? E, soprattutto, quanto tempo più o meno lei crede sarà sufficiente? Uno o due anni? O di più?
I denti non sono diritti nemmeno nell'arcata inferiore, che però tralascerei senza problemi di sistemare, qualora fosse possibile dato che la situazione non è così grave come sopra.

La scelta di una apparecchiatura ortodontica fissa,quale quella che sarà necessaria per l'allineamento dei suoi denti, dipende dalla diagnosi dell'ortodontista,con la quale si determinano le necessità di spazio per la risoluzione del caso e la scelta delle forze ortodontiche da applicare (e quindi delle apparecchiature da utilizzare) .
Le apparecchiature fisse meno visibili sono quelle poste sul lato linguale dei denti (la parete interna), ma richiedono una specifica preparazione dell'operatore e sono certamente più costose.
Una corretta terapia ortodontica deve prevedere un riallineamento dei denti dell'arcata superiore ma, contemporaneamente, anche di quella inferiore, per consentire di raggiungere il migliore contatto interdentale fra i denti delle arcate antagoniste.