Mantenere in buono stato una protesi fissa in ceramica

Ho una protesi fissa in ceramica. Ci sono degli accorgimenti particolari per mantenerla in buono stato più a lungo?

Gli accorgimenti da seguire sono le visite periodiche dal dentista con eventuali radiografie di controllo e l'igiene orale professionale, ma certamente anche una corretta igiene orale domiciliare con l'aiuto oltre che dello spazzolino anche di fili interdentali particolari (tipo Superfloss), scovolini e idropulsori da passare sotto gli elementi intermedi di ponte.