Protesi Rimovibile

Mio figlio di 17 anni ha appena rimosso l'apparecchio fisso che ha creato lo spazio necessario al futuro impianto di due incisivi laterali superiori, assenti per una agenesia. Gli è stato consegnato un apparecchio di contenzione trasparente sul quale sono fissati dei denti finti, che occupano lo spazio esistente. Questo tipo di apparecchio risulta scomodo a mio figlio, perchè va rimosso quando deve mangiare e questa operazione non gli è comoda da fare quando si trova fuori casa. Vorrei sapere se ci sono delle soluzioni alternative, magari fisse, che possano ancorare i denti provvisori finti nello spazio a loro riservato, permettendo a mio figlio di vivere liberamente e spensieratamente questa fare prima degli impianti. Grazie.

La soluzione descritta è certamente quella più coerente alle necessità del caso. Qualsiasi altra soluzione provvisoria comporta o il sacrificio di sostanza dentale nei denti attigui allo spazio edentulo o la presenza di una protesi rimovibile con ganci visibili.
L'unica opzione ulteriore eventualmente da considerare,visto il breve periodo di tempo che dovrà intercorrere fra questa fase e la definizione del caso, è la realizzazione di una protesi rimobivile confezionata con la tecnica VALPLAST (www.valplast.it) .